Perché Baiuland

PERCHE’ BAIULAND?

Trovare un nome originale non è facile, ormai si legge e sente di tutto. Bianco, Neve, Fiocco in tutte le lingue e sinonimi esistono già… non è mica facile…
Poi… volevo un nome che fosse mio, che parlasse di me, di noi, dei miei cani e della loro storia, ma neanche “solo” della mia terra, perché … la mia terra non è solo mia, per quanto vi sia legata, io però, cercavo proprio qualcosa che parlasse solo e unicamente di me, di “noi”…

 

tutti Perché Baiuland

 

Io è vero, allevo Pastori Svizzeri, il perché, come sono finita ad allevare questa splendida razza è spiegato qui… ma a me è sempre piaciuto il “canelupo”, e ne ho una, “senza documenti” e nemmeno pura al 100%, che però è fantastica, la adoro, brava intelligente e simpatica, fa delle facce buffissime, e ha delle espressioni che purtroppo, lo svizzero, pur essendo più o meno “lo stesso cane” non può fare, avendo tutto il muso bianco. Le pasticche nere sugli occhi in un muso con la maschera nera sono, è inutile, molto più espressivi…

Sono di parte lo so, ma adoro la mia lupetta, per questo anche se non c’entra niente con l’allevamento degli svizzeri, alla fine ho scelto un nome che centra con lei, e che in fondo c’entra un po’ anche con gli altri miei cani.

Io porto sempre tutti i miei cani al parco a giocare e socializzare con gli altri cani,specialmente quando stanno crescendo, e quindi l’ho fatto anche con lei.
Ora, lei si chiama Gaia, ma affettuosamente la si chiamava “Gaiulin” al parco… (tipico modo di dare un soprannome della mia zona comunque quindi, nel nome dell’allevamento c’è anche l’influenza mia terra)

una delle caratteristiche dei “lupi”, e dei miei in particolare, è di essere abbastanza “rumorosi”, di avere il vizio dire la loro, specie quando non approvano il modo i giocare di altri cani, ecco che quindi anche Gaia, spesso, quando due cani giocavano facendo la lotta fra loro…glia abbaiava saltellandoci attorno, così da un’espressione dialettale della nostra zona “baiar” (abbaiare) unito al suo nomignolo “GAIULIN”, è venuto fuori BAIULIN.

Nome strano particolare, MIO, perché, io prima di tutto sono diventata “Baiulin” per gli amici al parco, poi, lo aggiunsi al mio nome in facebook, per appuinto dare un tocco di mio ad un comune nome e cognome come ce ne sono tanti, come del resto fanno giustamente in molti, ed ecco che sono diventata “la baiulin” per tutti i contatti di Facebook… che spesso mi nominano proprio usando questo nomignolo…

Insomma, pensa che ti ripensa… alla fine ho detto, ma perché no, dato che il vizio di essere comunque rumorosi, cel’hanno un po tutti i miei cani, evidentemente un po è anche contagioso, vivendo loro assieme, ma soprattutto perché ho la malsana abitudine di insegnare loro ad abbaiare a comando e così, quando non capiscono cosa voglia da loro, o giusto per rinforzare quel che stanno facendo, o per attirare l’attenzione, o perché… sanno che in fondo io mi diverto se abbaiano, propongono (anche) l’abbaio…

quindi…ho pensato che BAIULAND fosse un ottima idea.

Ho poi aggiunto “CLUB” in quanto, non siamo un allevamento, una fabbrica di cani, ma una famiglia un po strana, un po speciale, mi piace pensare che la mia casa, affollata di cani, sia un club… da qui BAIULAND CLUB

e visto che immagino ormai sarete curiosi di sapere chi sia sta lupetta…

QUESTA E’ GAIA

Scroll Up